SCS 260 (serv.man7) - JBL Audio User Guide / Operation Manual

scs 260 (serv.man7) user guide / operation manual
Model
SCS 260 (serv.man7)
Pages
14
Size
388.4 KB
Type
PDF
Document
User Guide / Operation Manual
Brand
Device
Audio
File
scs-260-sm7.pdf
Date

Read JBL SCS 260 (serv.man7) User Guide / Operation Manual online

SCS260.5/230 e
SCS260.6/230
SURROUND CINEMA
SPEAKERS
MANUALE D’USO
®
Qui illustrato il sistema SCS260.6.
Italiano
2
LEGGERE! 
Importanti Precauzioni di Sicurezza!
1. Disimballagio: Controllate accura-
tamente il prodotto. Se verificate dan-
neggiamenti avvenuti durante il tra-
sporto, comunicate immediatamente il
tipo e l’entità del danno al vostro
rivenditore e/o alla compagnia di tra-
sporto responsabile della consegna.
2. Collegamenti: Ogni qual volta deci-
dete di cambiare i collegamenti, di
collegare o scollegare cavi di segnale
o di potenza etc. ricordatevi di spe-
gnere l’intero impianto. Ciò preverrà
l’indesiderato formarsi di transienti di
segnale, pericolosi per il corretto fun-
zionamento dei componenti, e l’in-
staurarsi di indesiderate correnti elet-
triche, potenzialmente pericolose per
la vostra salute. Tenete tutti i collega-
menti fuori dalla portata dei bambini.
Prima di accingersi a spostare l’unità,
assicurarsi di aver scollegato qual-
siasi cavo di interconnessione con gli
altri componenti e di aver scollegato
ciascuna unità dell’impianto dalla rete
elettrica.
3. Leggete le istruzioni. Tutte le rac-
comandazioni di impiego e di sicu-
rezza dovrebbero essere verificate
prima dell’uso.
4. Conservate il Manuale. Le istruzioni
di impiego e di sicurezza devono
essere conservate per possibili futuri
impieghi.
5. Osservate le Precauzioni. Tutti gli
avvisi precauzionali stampati sul pro-
dotto e sul manuale devono essere
seguiti.
6. Seguite le Istruzioni. Tutte le istru-
zioni di uso ed operatività devono
essere osservate.
7. Acqua ed Umidità. Per ridurre i
rischi di accidentali incendi o shock
elettrici, non usate questo prodotto
all’aperto o vicino all’acqua – ad
esempio in prossimità di tubature,
vasche, in cantine umide, vicino a
piscine in locali adibiti a lavanderia e
così via. Non esporre l’apparecchio a
spruzzi o pioggia. Non porre su di
esso oggetti riempiti con liquidi come
vasi da fiori etc.
8. Accessori. Allo scopo di assicurare
la massima funzionalità del prodotto e
di evitare qualsiasi possibile inci-
dente, non porre il prodotto su car-
relli, piedistalli, trep-
piedi, staffe o tavoli
instabili. Impiegate
solo quei carrelli, pie-
distalli, treppiedi,
staffe o tavoli racco-
mandati dal costruttore o venduti
assieme al prodotto. Qualsiasi tipo di
montaggio del prodotto deve seguire
le istruzioni del costruttore, qualsiasi
accessorio di montaggio deve essere
raccomandato dal costruttore. La
caduta accidentale del prodotto, nel-
l’inosservanza di tali regole, può
essere causa di seri danni per cose e
persone.
9. Montaggio a Parete o a Soffitto. Il
prodotto dovrebbe essere montato a
parete o a soffitto solo se espressa-
mente raccomandato dal costruttore.
10. Pulizia. Scollegate il prodotto dalla
presa di corrente prima di effettuare
qualsiasi operazione di pulizia. Non
usate detergenti liquidi o aerosol.
Usate un panno asciutto per la pulizia.
11. Staffe e ancoraggi: non impiegare
staffe ed ancoraggi non espressa-
mente previsti dal costruttore, la non
osservanza di questa regola può
essere causa di seri danneggiamenti
per le persone e per le cose.
12. Parti di ricambio. Ove dovessero
essere necessarie parti di ricambio,
assicuratevi che il tecnico che ese-
guirà la sostituzione impieghi unica-
mente parti di ricambio espressa-
mente specificate dal costruttore o
che abbiano le medesime caratteristi-
che delle originali. Sostituzioni non
conformi a quanto qui scritto possono
essere causa di incendio, shock elet-
trico o altri pericoli.
13. Controllo di Sicurezza. Una volta
che sia stata completata ogni even-
tuale operazione di assistenza o ripa-
razione, chiedete al tecnico che l’ha
eseguita di effettuare un controllo di
sicurezza, al fine di determinare con
certezza che l’oggetto si trova nelle
condizioni di operatività 
ottimali.
14. Piedini/Punte: Quando posizionate
o spostate questo prodotto, fate in
modo che venga sollevato e non stru-
sci su alcuna superficie di pavimenta-
zione. Ciò eviterà qualsiasi possibilità
di danno al pavimento. Sappiate
altresì che i piedini/mobili plastici/-
gommosi , possono subire reazioni
chimiche o provocare strisciature sul
pavimento.
15. Garanzia: Le seguenti condizioni
possono essere causa di invalida-
zione della garanzia: 
a. il numero di serie del prodotto è
stato cancellato o alterato.
b. Riparazioni e/o modifiche e/o altri
trattamenti o messe a punto sono
stati effettuati da personale non
autorizzato, oppure sono stati im-
piegati accessori/appendici non
espressamente previsti dal costrut-
tore.
16. Garanzia. Le seguenti voci non
sono coperte da garanzia:
a. Danni causati dall’utente nono-
stante la presenza di chiare indica-
zioni nel manuale utente.
b. Danni a parti meccaniche ( quali
testine di registrazione/lettura, parti
plastiche o in gomma in movimento,
fusibili) soggette alla normale usura
del tempo.
c. Danni causati da agenti esterni.
d. Danni causati da negligenza 
dell’utilizzatore.
e. Danni causati da sovralimentazione
o da improvvisi black out di cor-
rente dovuti al gestore della rete o
all’impianto elettrico 
domestico.
f. Danni causati da acqua, fuoco o
fumo.
Verdi Figura A. 
Esempio di Messa a Terra dell’ Antenna
secondo le disposizioni National 
ElectricalCode ANSI/NFPA 70
ATTENZIONE
PERICOLO DI SCOSSA 
ELETTRICA NON APRIRE
ATTENZIONE: PER EVITARE RISCHI DI SCOSSA ELETTRICA, NON TOGLIETE IL COPERCHIO (O IL PANNELLO 
POSTERIORE). ALL'INTERNO DELL'APPARECCHIO NON CI SONO PARTI SULLE QUALI L'UTENTE POSSA 
INTERVENIRE. PER L'ASSISTENZA, RIVOLGETEVI A PERSONALE QUALIFICATO.
AVVERTENZA: PER EVITARE RISCHI DI INCENDIO O DI SCOSSA ELETTRICA, NON ESPONETE L'APPARECCHIO ALLA 
PIOGGIA O ALL'UMIDITA'.
Il simbolo del lampo a freccia all’interno di 
un triangolo equilatero segnala all’utente la 
presenza, all’interno dell’apparecchio, di 
alta tensione pericolosa non isolata quanto 
basta per costituire un rischio di scossa 
elettrica per le persone.
Il punto esclamativo all’interno di un 
triangolo equilatero segnala all’utente la 
presenza di importanti instruzioni di 
funzionamento e di manutenzione (assi-
stenza) nella documentazione allegata 
all’apparecchio.
Italiano 
Cavo Antenna
Morsetto di Terra
Unità Scarico Antenna (NEC Sezione 810-20)
Conduttori di Terra (NEC Section 810-21)
Componenti Elettriche di Servizio
Morsetti di Terra
Elettrodo di Messa terra Sistema di Potenza
(NEC Art. 250, Parte H)
3
g. Difetti noti all’acqurente prima del
perfezionamento dell’acquisto.
h. Danni derivanti dall’impiego per
scopi professionali di materiale
concepito per uso domestico (ad
esempio per impiego in cinema,
ristoranti, grandi superfici, negozi,
sistemi di emissione annunci etc.)
17. Se all’apparecchio viene collegato
ad un’antenna esterna o ad un
sistema di ricezione via cavo, assicu-
ratevi che l’antenna o il sistema via
cavo siano correttamente messi a
terra, così da fornire possibile prote-
zione contro i picchi di corrente e le
cariche statiche. L’Articolo 810 del
National Electrical Code, contiene
informazioni riguardanti la corretta
messa a terra dell’impianto di
antenna e delle sue strutture di sup-
porto, la messa a terra del cavo
interno ad un’unità di scarico dell’an-
tenna, le dimensioni dei connettori di
terra, il posizionamento dell’unità di
scarico dell’antenna, il collegamento
agli elettrodi di messa a terra, e le
specifiche per l’elettrodo di messa a
terra. 
18. Un sistema d’antenna esterno non
dovrebbe mai essere posizionato
nelle vicinanze di linee ad alta ten-
sione o di impianti d’illuminazione o
altre circuitazioni di potenza, né in
luoghi ove  nell’eventualità di caduta
del sistema, esso possa finire sulle gà
menzionate installazioni. Quando si
monta un sistema di antenna esterna,
va usata estrema cautela nel non
rischiare mai di toccare tali installa-
zioni, dal momento che il contatto con
esse può risultare fatale. 
19. Specifiche: Tutte le specifiche di
prodotto sono soggette a cambia-
mento senza previa informazione.
Elementi Passivi:
20. Amplificatori: 
Gli amplificatori
impiegati per piotare tali unità devono
possedere sufficiente potenza. In
mancanza di tale sufficiente potenza
si può verificare il fenomeno del "clip-
ping" (sovrapilotaggio) che può cau-
sare danneggiamenti non coperti
dalla garanzia.
Prodotti Attivi (Alimentati):
21. Ventilazione. 
Alettature e fessura-
zioni del cabinet sono state previste
per fornire un adeguata ventilazione ,
per assicurare l’ affidabilità operazio-
nale del prodotto e per proteggerlo
da surriscaldamenti. Alettature e fes-
surazioni non devono mai essere
coperte o ostruite. Alettature e fessu-
razioni non devono mai essere
ostruite dal posizionamento dell’ap-
parecchio su un divano, su una
coperta o su superfici simili. Questo
prodotto non deve essere inserito in
librerie o rack se non viene assicu-
rata un’adeguata ventilazione, o se
non vengono seguite le istruzioni del
costruttore. Assicuratevi di lasciare
sufficiente spazio tra i dispositivi di
raffreddamento e ogni altra superfi-
cie. Ricordate sempre che alettature
e fessurazioni non costituiscono un
mero elemento estetico ma assicu-
rano la dissipazione del calore ecces-
sivo mantenendo le componenti ad
una temperatura atta ad assicurarne
il corretto funzionamento e la durabi-
lità nel tempo. Non appoggiate coper-
tine di CD o fogli di carta sull’appa-
recchio in quanto questi potrebbero
ostruirne la corretta ventilazione, pro-
vocando il possibile degrado delle
prestazioni dell’apparecchio, rischi di
incendio e di scarsa affidabilità nel
tempo.
22. Sorgenti di Alimentazione. Questo
prodotto dovrebbe operare solo con il
tipo di alimentazione esterna indicata
sull’apposita etichetta. Se non siete
sicuri del tipo di alimentazione pre-
sente in casa vostra, consultate il
vostro rivenditore o il vostro fornitore
di energia elettrica. Per quei prodotti
espressamente intesi per operare
mediante alimentazione a batterie o
altra sorgente esterna, fate rife-
rimento al manuale d’istruzioni.
23. Protezione del Cordone di Rete. I
cordoni di rete vanno posizionati in
maniera tale che non vengano calpe-
stati, interrotti o bucati da oggetti
posti su di essi, con particolare atten-
zione ai punti di inserimento nelle
prese elettriche e nel telaio dell’appa-
recchio. Per evitare qualsiasi rischio
per la vostra sicurezza, impiegate uni-
camente il cordone fornito in dota-
zione e, ove questo dovesse essere
rimpiazzato, assicuratevi di impie-
garne uno almeno dello stesso dia-
metro. Come per tutti i dispositivi elet-
tronici, non fate passare il cavo sotto
tappeti o moquette. Cordoni eventual-
mente danneggiati devono essere
immediatamente sostituiti con altri
aventi le medesime specifiche di fab-
brica. Quando disconnettete il cor-
done dalla presa di rete, tirate sem-
pre la spina, mai direttamente il cor-
done. 
24. Periodi di Non Uso. Il cordone di
rete andrebbe scollegato dalla presa
quando l’apparecchio non venga
impiegato per lunghi periodi.
25. Fulmini. Come ulteriore forma di
protezione del prodotto, durante tem-
porali con scariche elettriche o
quando non venga usato e controllato
per lunghi periodi, è bene scollegarlo
dalla presa di corrente, disconnettere
l’antenna e i cavi di collegamento. Ciò
proteggerà l’apparecchio dai fulmini
o da picchi improvvisi di corrente.
26. Sovraccarichi. Non sovraccari-
cate le prese di corrente o le prolun-
ghe, ciò può essere causa di shock
elettrici.
27. Danneggiamenti che Richiedono
Assistenza. 
Scollegate questo pro-
dotto dalla presa e fate riferimento a
personale tecnico specializzato se
dovesse verificarsi una delle seguenti
condizioni:
a) Il cordone di alimentazione o la
spina risultano danneggiati, o:
b) Oggetti o liquidi siano penetrati al
suo interno.
c) Il prodotto è stato esposto alla
pioggia o all’acqua o:
d) Il prodotto non funziona normal-
mente pur seguendo attentamente
le istruzioni. Regolate solo quei
controlli indicati nelle istruzioni, dal
momento che la manipolazione
impropria di altri controlli potrebbe
causare danni all’apparecchi e,
come spesso accade, richiedere
un intervento impegnativo dell’as-
sistenza per riportare il prodotto
alla normale operatività, o:
e) Il prodotto è stato danneggiato in
qualsivoglia maniera, o:
f) Il prodotto mostra significativi cam-
biamenti nelle prestazioni, che indi-
cano la necessità di ricorrere
all’assistenza.
28. Assistenza. Mai tentare di ripa-
rare l’apparecchio per proprio conto,
dal momento che l’apertura o la rimo-
zione delle coperture può esporvi a
scariche di corrente ed altri rischi.
Scollegate il prodotto dalla presa di
rete e rivolgetevi a personale qualifi-
cato.
29. Penetrazione di Oggetti o Liquidi.
Mai inserire oggetti di alcun tipo nelle
fessure del mobile dell’apparecchio,
dal momento che potrebbero entrare
in contatto con punti di corrente peri-
colosi o creare corto-circuiti che pos-
sono essere causa d’incendio o di
shock elettrico. Mai far entrare liquidi
nell’apparecchio.
30. Calore. Il prodotto dovrebbe
essere posizionato lontano da sor-
genti di calore, come caloriferi,
pompe di calore, essiccatori o altri
prodotti ( inclusi gli amplificatori) che
producano calore.
Italiano 
4
NELLA CONFEZIONE
GRAZIE PER AVER SCELTO JBL
Da oltre 55 anni JBL opera nel
settore della registrazione e
della riproduzione musicale e
cinematografica, dagli spetta-
coli dal vivo alla riproduzione
di brani musicali per uso
domestico, automobilistico o
professionale. Siamo certi
che il sistema JBL che avete
scelto possa garantire la
massima qualità d’ascolto 
che vi aspettate e che per
l’acquisto di altra attrezzatura
audio per la casa, l’autovet-
tura o l’ufficio sceglierete
nuovamente i prodotti JBL.
Cortesemente donateci un
attimo del vostro tempo per
registrare il vostro prodotto
presso il nostro sito Web
all’indirizzo 
www.jbl.com. 
Così facendo ci consentirete
di mantenervi informati su
eventuali aggiornamenti del
vostro prodotto e sui nostri
futuri traguardi, nonché ci
aiuterete a meglio compren-
dere il nostro pubblico e le
sue esigenze, e a costruire
prodotti che possano soddi-
sfare le sue esigenze e le sue
aspettative.
JBL Consumer Products 
Cinque (quttro nel sistema SCS260.5)
satelliti per i canali sinistro, destro e
surround. Staffe per il montaggio a
parete. Supporti da scaffale.
Un diffusore per canale centrale con
supporto da scaffale. 
Subwoofer attivo.
Tre cavi altoparlanti da 6 metri per il collegamento
ai satelliti frontali e al canale centrale o al sub-
woofer nel caso venga impiegato il collegamento
livello-diffusori (vedi pagina 10).
Due cavi altoparlanti da 4.6m per il collegamento
dal subwoofer ai diffusori frontali, ove venga utiliz-
zato il collegamento livello-diffusori (vedi pagina
10).
Tre (due nel sistema SCS260.5) cavi altoparlanti da
12m per il collegamento dal sintoamplificatore ai
satelliti posteriori.
Un cavo d’interconnessione RCA da 4.6 m. per il
collegamento dal sintoamplificatore all’ingresso
LFE del subwoofer.
Italiano 
Page of 14
Display

Download JBL SCS 260 (serv.man7) User Guide / Operation Manual

Here you can read online and download JBL SCS 260 (serv.man7) User Guide / Operation Manual in PDF. SCS 260 (serv.man7) user guide / operation manual will guide through the process and help you recover, restore, fix, disassemble and repair JBL SCS 260 (serv.man7) Audio. Information contained in service manuals typically includes schematics / circuit diagrams, wiring diagrams, block diagrams, printed wiring boards, exploded views, parts list, disassembly / assembly, pcb.